Lavoro: “eppure le aziende cercano disabili”

Risposte e fatti non chiacchiere inutili. E’ quello vuole chi cerca lavoro. Sia esso disabile, giovane in cerca di primo impiego od over 50. Lo ha chiesto a gran voce, con una chiarezza esemplare Giulia nella sua lettera a inVisibili. E’ quello che chiedono i 700 mila iscritti alle liste di collocamento mirato presso i centri per l’impiego. Quelli che guardano sconsolati, e ormai, disillusi, le offerte per le categorie protette… in attesa di qualcosa che possa essere una vera opportunità professionale. Qualcuno prova a dare le prime risposte. Timide, talvolta appena accennate, ma sembra che il meccanismo si stia faticosamente avviando.

Leggi l’articolo intero sul Corriere della Sera

categorie protette, disabilità, lavoro, News

Lascia un commento